I principali filoni di studio e di ricerca del GTPU riguardano:
- metodi e tecniche per la formazione del piano urbanistico comunale, aventi quale obiettivo principale  la costruzione di procedure relative alle fasi di analisi conoscitiva, di estrazione delle esigenze, di definizione delle scelte, nonché messa a punto di metodi e tecniche (automi cellulari, geometria frattale, fuzzy set, ecc.) opportunamente adattate alle specifiche esigenze operative;
- valutazione di qualità delle politiche urbanistiche degli enti locali, di cui è sviluppato il tema della valutazione di qualità dei piani urbanistici comunali, con particolare riferimento agli aspetti tecnico-procedurali di implementazione e di verifica di tali strumenti;
- sostenibilità energetico-ambientale delle trasformazioni urbanistiche nel governo del territorio, con specifico riguardo all’introduzione della tematica all’interno degli strumenti normativi comunali;
- analisi del consumo di suolo a supporto degli strumenti di governo del territorio, operata attraverso lo studio di tecniche d’analisi spaziale implementate in ambiente Gis - geographic information system;
- analisi e applicazione di tecniche perequative all’interno dei processi di trasformazione urbanistica e territoriale.


 

Didattica, scuola dottorale, ricerca e altri ambiti di attività del GTPU


Nell’ambito della didattica, il GTPU eroga insegnamenti previsti nei percorsi formativi dei Corsi di Laurea di Ingegneria Edile-Architettura, Ingegneria Civile, Ingegneria Civile e Ambientale della Facoltà di Ingegneria di UniSa, tra cui: Analisi dei sistemi urbani e territoriali (12 cfu),  Urbanistica (12 cfu), Fondamenti di tecnica urbanistica (6 cfu), Tecnica urbanistica (12 cfu), Pianificazione territoriale I (6 cfu), Pianificazione territoriale II (6 cfu), Politiche urbane e territoriali (6 cfu). Il GTPU è rappresentato, dai proff. Gerundo e Fasolino, quali membri di collegio, nella Scuola Dottorale di Ingegneria di UniSa, corso di formazione triennale accademico post-laurea, volto alla formazione di dottori di ricerca altamente specializzati in attività di ricerca, didattica e laboratorio.

 

Il GTPU, oltre alla didattica, conduce molteplici attività e iniziative, tra cui:
- Osservatorio sul governo del territorio in Campania, volto ad acquisire tutte le informazioni necessarie per un completo e costante aggiornamento della banca-dati sull'andamento della pianificazione urbanistica e territoriale regionale;
- areAVasta - Giornale di Pianificazione Urbanistica e Organizzazione del Territorio, rivista scientifica disponibile anche nella versione integrale on line, che coinvolge docenti ed esperti nella presentazione di esperienze, studi e ricerche sui temi della pianificazione territoriale e ambientale, costituendo un osservatorio permanente della disciplina a livello regionale,  nazionale ed europeo;
- Urbing - l’insegnamento delle discipline urbanistiche nelle facoltà di ingegneria, i cui obiettivi  riguardano l’approfondimento delle problematiche connesse con l’insegnamento dell’urbanistica e la promozione della figura dell’ingegnere nelle attività di governo del territorio. La ricerca è impegnata nella costruzione di una ontologia disciplinare che definisca una impostazione teorico/pratica nella costruzione di percorsi formativi degli ingegneri planners. In tale quadro sono sviluppati approfondimenti su ricerca scientifica, alta formazione, editoria scientifica, scuole estive.


 

Le convenzioni del Dipartimento di Ingegneria Civile curate dal GTPU


Il GTPU ha in corso diverse convenzioni stipulate da enti con il Dipartimento di Ingegneria Civile di UniSa. Tali collaborazioni  riguardano studi e ricerche mirate su specifiche problematiche connesse al Governo del Territorio.


 

Vai all'inizio della pagina